Lenovo Mirage Solo: il nuovo Visore VR Lenovo senza Smartphone e PC

Lenovo presenta il nuovo Lenovo Mirage Solo. Il primo visore VR indipendente senza bisogno di cavi, telefono o PC con Sistema Operativo Google Daydream.

«Oggi al CES 2018 abbiamo lanciato il primo Visore VR indipendente al mondo: Lenovo Mirage Solo con tecnologia Daydream» annuncia Lenovo alla 51esima edizione del CES, conclusa venerdì 12 gennaio 2018.

Questo dispositivo VR apre il sipario ad una nuova generazione di Sensori VR combinando la semplicità del visore all-in-one (senza fili, pc o smartphone) con l’esperienza coinvolgente della tecnologia WorldSense, una tecnologia di tracciamento del movimento unica nel suo genere.

Per entrare nella Realtà Virtuale quindi non avremo più bisogno di PC o Smartphone esterno, con relativo “prosciugamento” della batteria del telefono che dava non pochi problemi ai consumatori VR. Il Lenovo Mirage Solo avrà tutto integrato, dal processore Qualcomm Snapdragon 835, memoria RAM da 4GB, lenti asferiche, audio, microfoni e batteria da 4000 mAh.

Quest’ultima è stata studiata e progettata per mantenere l’esperienza di gioco per una durata massima di 7 ore continuative.

Gli utenti che acquisteranno Lenovo Mirage Solo saranno i primi a sperimentare la nuova tecnologia di tracciamento del movimento denominata WorldSense. WorldSense consente di muoversi ed esplorare gli ambienti virtuali come se fossimo davvero lì. 

Finora i visori VR erano limitati al movimento della testa. Ora con la tecnologia WorldSense il visore rispecchia completamente la vita reale rintracciando la posizione nello spazio tridimensionale attraverso fotocamere frontali e sensori integrati nella mascherina.

Il visore è stato studiato per gestire lunghi periodi di uso continuo. Si adatta a qualsiasi taglia e a qualsiasi forma del viso, con pulsanti a sgancio rapido per la regolazione della visiera. Lenovo ha rivestito le aree che toccano il viso e la fronte con imbottiture sagomate traspiranti e coibentate per dare il massimo comfort durante l’utilizzo.

Mirage Camera Lenovo

Per un’esperienza VR ancora più spettacolare, oltre al visore, verrà lanciata sul mercato la Mirage Camera Lenovo. Questa Camera consentirà di completare l’esperienza VR catturando filmati in 4K a 30 FPS con obiettivo fisheye di 180° e doppio sensore da 13MP. Anche per la Mirage Camera è stata progettata una batteria di lunga durata che consentirà di effettuare riprese video per 2 ore continue. Sarà poi possibile rivivere i video girati tramite il visore VR Lenogo Mirage Solo.

Data di rilascio e prezzi

Non esiste ancora una data di rilascio definitiva. A quanto scritto sul sito web di Lenovo “Il Lenovo Mirage Solo dovrebbe essere disponibile a partire dal secondo trimestre di quest’anno”.

Per quanto riguarda i prezzi anche qui non si sa molto al momento. Secondo alcune ipotesi il visore VR potrebbe avere un prezzo che si aggira sui $400.

Specifiche tecniche Lenovo Mirage Solo

Contenuto della confezione

Dimensioni: 204.01mm x 269.5mm x 179.86mm

Peso: 645g

Colore: Moonlight White

Sistema Operativo: Daydream OS

Processore: Qualcomm Snapdragon 835

Audio: Android N Pro Audio, 3.5mm Audio Jack con 2 microfoni incorporati

RAM: 4GB

ROM: 64GB

Card Slot: microSD Card fino a 256GB

Batteria: 4000 mAh Li-ion Polymer

Display: 5.5’’ con risoluzione QHD (2560 x 1440) LCD, 75 Hz

Lenti: 2 lenti Fresnel-Aspheric, 110° FOV

WLAN: WiFi 802.11 ac/n 2×2 MIMO Dual Band

Bluetooth: 5.0 + BLE

  • Lenovo Mirage Solo
  • Daydream Wireless Motion Controller
  • Adattatore da viaggio
  • Cavo USB Type-C
  • Auricolari da 3.5mm
  • Manuale utente
  • Guida rapida
  • Certificato di garanzia

Comments (1)

Fantastici! non vedo l’ora di provarli

Leave a comment